Borderless Sight: la collettiva berlinese di Simona Barbaresi

Domenica 11 ottobre 2015 si è chiusa la mostra che la pittrice sassoferratese Simona Barbaresi ha inaugurato lo scorso 25 settembre presso la InArte Werkkunst Gallery nell’emergente quartiere Wedding di Berlino. Una mostra d’arte in cui Simona ha esposto sette delle sue opere all’interno di una collettiva d’arte. Il prof. Jochen G. Schimmelpenninck, curatore della galleria e impegnato da sempre nel mondo dell’arte, nel discorso inaugurale della mostra ha sottolineato come ciò che affascina nella pittura della Barbaresi "sia un tratto quasi astratto per esprimere in maniera chiara la bellezza della rappresentazione naturale e come sia evidente il fascino che il riflesso dell’acqua eserciti sull’artista, quasi fosse una metafora della spiritualità. In particolar modo ha sottolineato come pur non essendo geograficamente possibile riconoscere elementi specifici, ciò che dà forza alle sue opere è la perfetta resa degli elementi della natura quali acqua, terra e luce perfettamente mescolati, al punto che basterebbe inclinare il quadro per veder scorrere gocce di pioggia dalla corteccia degli alberi. Le sue sono composizioni di successo."

#InArteWerkkunstGalleryBerlino