top of page

"Il Gioco" vince il Premio "Antonio Ranocchia 2016"

Un nuovo riconoscimento si aggiunge alla bacheca dell’artista Simona Barbaresi. Dopo aver vinto il prestigioso Premio Salvi nel 2014, al concorso di pittura e scultura “Premio Antonio Ranocchia 2016” tenutosi a Marsciano (PG) dal 16/04 al 30/05 2016, un suo dipinto intitolato “Il gioco”, ha vinto il primo premio nella sezione Pittura. Ironia della sorte, per un disguido nella comunicazione, l’artista è venuta a conoscenza di questo riconoscimento nel giorno in cui è andata a ritirare l’opera e l’hanno informata che il dipinto doveva rimanere al museo di Marsciano. Sorpresa e grande soddisfazione per questa figura di artista schiva, che coltiva la sua arte sperimentando tecniche diverse e scegliendo i soggetti fra quelli a lei particolarmente cari, paesaggi crepuscolari, intensi ritratti, scene di vita quotidiana. L’augurio e l’auspicio sono quelli di assistere quanto prima ad una sua mostra personale a Sassoferrato, nel luogo dove Simona vive e dipinge.

#PremioAntonioRanocchia2016

bottom of page